Regolamento

30° MEMORIAL PARTIGIANI STELLINA
SUSA / MOMPANTERO (TO) – 26 AGOSTO 2018
approvazione Fidal Piemonte n. /montagna/2018

REGOLAMENTO

  • L’Atletica Susa – TO003 -, in collaborazione con la Città di Susa, i Comuni di Mompantero, Novalesa e Venaus e la Bolaffi Spa, con il patrocinio della Regione Piemonte, organizza per domenica 26 agosto 2018 la 30° edizione della manifestazione internazionale di corsa in montagna “Memorial Partigiani Stellina” inserita nel calendario nazionale FIDAL con classificazione “GOLD” e valida quale quinta prova della EOLO Mountain Classic Cup 2018. La gara attribuirà punteggio per il WMRA Ranking 2018.
  • La manifestazione sarà valida quale prova unica di Campionato Regionale Piemontese di corsa in montagna Lunghe Distanze per le categorie Promesse/Senior/Senior Master, secondo quanto previsto dal regolamento emanato dal Comitato Regionale Fidal Piemonte.
  • La gara sarà valida per il Trofeo delle Province 2018, secondo quanto previsto dal regolamento emanato dal Comitato Regionale Fidal Piemonte
  • La manifestazione, organizzata a memoria delle gesta dei partigiani guidati dal Comandante Laghi (al secolo Giulio Bolaffi) durante il secondo conflitto mondiale, è inserita nel progetto “Montagna Tricolore” promosso dagli Assessorati allo Sport e alla Montagna della Regione Piemonte.
  • Alla manifestazione possono partecipare tutti gli atleti italiani e stranieri, a partire dalla categoria Juniores, tesserati FIDAL per l’anno 2018. Possono inoltre partecipare i tesserati RUNCARD, Mountain and Trail RUNCARD, RUNCARD Eps, previo presentazione del certificato d’idoneità alla pratica agonistica dell’atletica leggera. RUNCARD, nelle sue varie forme, è stipulabile direttamente online dal sito runcard.com
  • Nel rispetto della normativa italiana sulla certificazione medica per la partecipazione all’attività agonistica in manifestazioni di atletica leggera, gli atleti stranieri non tesserati in Italia dovranno autocertificare il proprio tesseramento ad un club di una Federazione straniera affiliata alla IAAF oppure sottoscrivere la Mountain and Trail Runcard, al fine di poter garantire copertura assicurativa.
  • Sono previsti due differenti percorsi:
    – Juniores M/F: partenza da Chiamberlando (mt. 1365) – arrivo a Costa Rossa con passaggio in località Grange Sevine (Km 7,5 – D +700/-100 mt.)
    – Pro/Sen/Sen Master M/F: partenza da Susa (Arco di Augusto) – arrivo a Costa Rossa con passaggio in località Grange Sevine (Km 14,5 – D + 1600 / – 100 mt)
  • Iscrizioni: entro e non oltre le ore 24.00 di giovedì 23 agosto direttamente dal servizio on-line della propria Società o, eccezionalmente, a: sigma.piemonte@fidal.it
  • La tassa di iscrizione è pari a € 15 e da diritto a: pettorale, ristori lungo il tracciato e al traguardo, trasporto borse in località arrivo, trasporto atleti mediante navetta dall’arrivo alla zona di partenza, pacco gara, buono pranzo presso Sala Mons. Rosa – Susa
  • Pranzo: per gli atleti è compreso nella quota d’iscrizione, per gli accompagnatori sarà possibile acquistare il buono pasto al costo di € 10.
  • Consegna pettorali: Sala Monsignor Rosaz – Susa, P.zza Oddone
    Sabato 25 agosto: ore 15.00 – 18.00 – Domenica 26 agosto: ore 7.00 – 8.30
  • Consegna pettorali Top Runners: Sabato 25 agosto ore 18.30 – Castello Contessa Adelaide di Susa
  • Ritrovo concorrenti: Domenica 26 agosto ore 7.00 Sala Monsignor Rosaz, Susa
  • Programma orario: ore 9.00 Partenza Pro/Sen/Senior Master M/F da Susa (Arco di Augusto) – ore 9.00 Partenza categoria JM/JF da località Chiamberlando – ore 11.00 Manifestazione partigiana a Costa Rossa – a partire dalle ore 13.00 pranzo presso la Sala Monsignor Rosaz a Susa – ore 14.30 premiazioni presso la Sala Mons. Rosaz a Susa
  • E’ previsto il trasporto degli atleti della categoria Juniores M/F in zona partenza (località Chiamberlando) mediante navetta che partirà da P.zza Oddone (zona ritiro pettorali) a Susa alle ore 7.30.
  • E’ previsto il trasporto degli indumenti dalla zona di partenza a quella di arrivo. Sarà cura degli atleti consegnare la propria borsa/sacca all’organizzazione almeno 30’ prima della propria partenza
  • RECLAMI: Eventuali reclami dovranno essere presentati nel rispetto delle norme della FIDAL e del R.T.I
  • AVVERTENZE FINALI: Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione e ottenuto approvazione dalla FIDAL. Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G.. Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti oppure saranno riportate sul sito internet www.stellinarace.it.