XXXIII^ Challenge Stellina

29 AGOSTO 2021

Regolamento

 L ’Atletica Susa Adriano Aschieris, in collaborazione con la Città di Susa, i Comuni di Mompantero, Novalesa e Venaus e la Bolaffi Spa, organizza per domenica 29 agosto 2021 la 33° edizione della manifestazione internazionale di corsa in montagna “Challenge Stellina”. La gara è inserita nel calendario nazionale FIDAL ed è valida per l’attribuzione di punteggio per il World Mountain Running Ranking 2021 (https://ranking.wmra.info).

La manifestazione sarà inoltre valida quale terza prova del Campionato Regionale Piemontese di corsa in montagna per le categorie Juniores/Promesse/Senior/Senior Master.

PARTECIPAZIONE

Alla manifestazione possono partecipare:

  • atleti italiani e stranieri delle categorie Jun-Pro-Sen-Sen Master tesserati FIDAL per l’anno 2021
  • Italiani e stranieri tesserati RUNCARD, Mountain and Trail RUNCARD, RUNCARD Eps, previo presentazione del certificato d’idoneità alla pratica agonistica dell’atletica leggera. RUNCARD, nelle sue varie forme, si può sottoscrivere direttamente online dal sito com
  • atleti stranieri non tesserati presso club italiani, certificando il proprio tesseramento presso una Federazione atletica straniera affiliata a World Athletics.

RITIRO PETTORALI

Domenica 29 agosto: ore 7.00 – 8.30 nel cortile del Castello della Contessa Adelaide a Susa (TO)

INFORMAZIONI UTILI

E’ previsto il trasporto degli atleti in zona partenza (località Chiamberlando) mediante navetta che partirà da Susa / P.zza Oddone (zona ritiro pettorali) alle ore 7.30.

Ai fini organizzativi, è obbligatorio prenotare i transfert con navetta, sia per la partenza di Chiamberlando sia per il ritorno a Susa dalla zona arrivo. Prenotazioni via email a info@atleticasusa.it entro mercoledì 25 agosto 2021.

E’ previsto il trasporto degli indumenti dalla zona di partenza a quella di arrivo. Sarà cura degli atleti consegnare la propria borsa/sacca allorganizzazione almeno 30prima della propria partenza

RECLAMI: Eventuali reclami dovranno essere presentati nel rispetto delle norme della FIDAL e del R.T.I

AVVERTENZE FINALI: Il Comitato Organizzatore si riserva di modificare il presente regolamento in qualunque momento per motivi che riterrà opportuni per una migliore organizzazione della gara, dopo averne dato comunicazione e ottenuto approvazione dalla FIDAL. Per quanto non previsto dal presente regolamento, valgono le norme tecnico statutarie della FIDAL e del G.G.G.. Eventuali modifiche a servizi, luoghi e orari saranno opportunamente comunicate agli atleti iscritti oppure saranno riportate sul sito internet www.stellinarace.it.

MISURE DI PREVENZIONE E MITIGAZIONE RISCHIO, LEGATE ALL’EMERGENZA SANITARIA

N.B.: potranno subire variazioni in base alle disposizioni normative in vigore alla data di svolgimento della manifestazione

Obbligo di distanziamento e/o utilizzo mascherina come da norme vigenti al momento della disputa della competizione.

Obbligo di indossare mascherina per i primi 500 metri di gara

Obbligo di compilazione di autodichiarazione attestante l’assenza di misure di quarantena nei propri confronti e l’assenza di contatti con soggetti risultati positivi al COVID-19 a tutela della salute pubblica.

Obbligo di seguire le indicazioni evidenziate dal Comitato Organizzatore mediante cartellonista, servizio speaker e volontari, relative ai servizi di gara e alle aree dedicate e/o riservate